Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

ATALANTA – JUVENTUS 1-1 | I COMMENTI DEI PROTAGONISTI

Febbraio 14

ATALANTA – JUVENTUS 1-1 | I COMMENTI DEI PROTAGONISTI

C’è molto rammarico per il risultato che per quello che si è visto in campo poteva dare i tre punti alla Juventus in un match molto combattuto da entrambe le squadre. Troppe occasioni non concretizzate da parte dei bianconeri che raggiungono solo nel finale la rete del gol che regala il pareggio.
Ora testa al derby della mole che si giocherà venerdì sera alle 20:45, per continuare il cammino verso la qualificazione alla prossima Champions League.
Queste le reazioni dalla sala stampa dal sito ufficiale bianconero.

MISTER ALLEGRI
«Sarebbe stato un grande dispiacere perdere una partita giocata bene tecnicamente. Purtroppo siamo un po’ mancati in fase realizzativa, sbagliando gli ultimi passaggi in diverse situazioni di gioco potenzialmente favorevoli. Nel complesso la gara che abbiamo disputato è stata buona. Abbiamo soltanto rischiato sul finale di primo tempo in due occasioni nelle quali de Ligt si è rivelato fondamentale in fase di chiusura e nel secondo tempo, di fatto, su quell’azione che ha portato poi alla punizione calciata molto bene da Malinovskyi. La reazione che ha avuto la squadra, però, dopo aver subìto gol è stata importante e il gol di Danilo nel finale, che ha giocato una partita straordinaria, è meritato. Ora ricarichiamo le pile e ci prepariamo in vista del Derby di venerdì prossimo».

DANILO
«Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi questa partita, ma alla fine ci teniamo stretto questo punto per come si era messa la partita. In uno scontro diretto, fuori casa, un pareggio ci può stare, ma possiamo crescere ancora e fare meglio. Per me questo gol è molto importante e lo dedico prima di tutto alla squadra perché in questi mesi ci sono stati momenti non semplici, ma siamo sempre stati uniti lavorando sodo».

MATTHIJS DE LIGT
«La partita di oggi è stata molto difficile perché affrontavamo una squadra molto forte come l’Atalanta. Penso che sia stata, nel complesso, una partita piacevole da giocare e da vedere per gli spettatori. Spiace aver portato a casa soltanto un punto, ma siamo in fiducia e prolunghiamo la nostra striscia di risultati utili consecutivi. Il campionato è molto combattuto ed è obbligatorio, da qui alla fine, pensare a una partita alla volta con l’obiettivo di fare il maggior numero di punti possibili».