Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

BENFICA – JUVENTUS | ALEX SANDRO E IL MISTER PRESENTANO LA PARTITA

Ottobre 24

BENFICA – JUVENTUS | ALEX SANDRO E IL MISTER PRESENTANO LA PARTITA

Vigilia della penultima giornata dei gironi di Champions League contro i Lusitani al Da Luz per i Bianconeri che sperano ancora nel miracolo sportivo.
Serve compattezza e spirito di gruppo per cercare di ribaltare una situazione complicata al momento.
Queste le parole dei protagonisti dal sito ufficiale Juventus.com.

ALLEGRI

«Abbiamo solamente un risultato: a vittoria. Al momento non siamo né eliminati dalla Champions League, né siamo dentro l’Europa League. La situazione non dipende da noi, il Benfica ha in mano il suo destino. E’ una delle quattro squadre in Europa che non ha ancora perso. Loro hanno qualità, quando giocano davanti al proprio pubblico hanno una spinta diversa. Dobbiamo stare dentro il match per 100 minuti e non avere fretta, dovremo migliorare la compattezza rispetto alle ultime due gare. Quella dell’andata fu una partita particolare, nella prima mezzora abbiamo avuto ottime occasioni anche per raddoppiare. Per tenere aperta la porta della qualificazione bisogna assolutamente vincere: l’ideale sarebbe farlo con due gol di scarto. L’unico rischio che abbiamo è quello che ci sia troppa euforia dopo le due vittorie consecutive in Serie A. L’importante sarà avere l’atteggiamento giusto con la massima attenzione».

ALEX SANDRO

«Una partita di grande valore, sappiamo che abbiamo solo un risultato ed è la vittoria. Siamo qui per vincere e fare una grande gara. Siamo in un momento di crescita, non possiamo più sbagliare. Daremo il massimo. Il Benfica è una squadra che sta facendo bene quest’anno, ha giocatori importanti che conosco molto bene. La gara di domani sarà difficilissima, però siamo preparati. Il ruolo da terzo centrale? Mi trovo benissimo, sono sempre a disposizione per qualsiasi ruolo».