Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

JUVENTUS – SAMPDORIA 4-1 | LE PAROLE DI LANDUCCI

Gennaio 19

JUVENTUS – SAMPDORIA 4-1 | LE PAROLE DI LANDUCCI

Un Juventus che conquista una vittoria netta e mai messa in discussione accede ai quarti di finale di Coppa Italia in una serata che fa crescere entusiasmo e convinzione a tutto l’ambiente per il cammino in questa stagione.
Enormi passi avanti mostrati sotto l’aspetto del gioco e dello spirito agonistico che ci potranno aiutare in un cammino difficile come quest’anno.
Convinzione nei propri mezzi e condizione fisica migliore, dovranno essere armi importanti per la battaglia sportiva di domenica sera a San Siro.
Ottime le prove di Arthur e Locatelli insieme, Rugani e Danilo che rientrava dopo due mesi di stop, sono le ciliegine su una torta sempre più grande che nelle ultime partite sta acquisendo molta dolcezza. La strada è lunga ma parecchi di noi avrebbero firmato due mesi fa per trovarci in questo situazione di classifica, dopo aver rosicchiato diversi punti alle squadre che in questo momento si trovano avanti. Ora il nostro destino è nelle nostre MANI.
Queste le parole di Landucci a fine match dal sito ufficiale Juventus.com.

«Non era facile questa sera, dopo la bella partita di domenica, mantenere una prestazione di alto livello. Invece siamo contenti, perché abbiamo fatto una partita “giusta”, ci tenevamo molto così come teniamo alla Coppa Italia. Quello che è cambiato ultimamente è l’atteggiamento, poi i risultati danno fiducia: non ci sono mai partite facili e i punti che abbiamo perso per strada lo confermano. Dybala? Determinante, ha avuto come purtroppo altri sfortune fisiche, ed è una cosa di cui dobbiamo tenere conto. A proposito di infortuni, vogliamo dedicare la vittoria a Federico Chiesa, che aspettiamo presto e tornerà più forte di prima»