Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

JUVENTUS – SAMPDORIA | IL MISTER PRESENTA LA PARTITA

25 Settembre 2021

JUVENTUS – SAMPDORIA | IL MISTER PRESENTA LA PARTITA

Vincere è importante ma la cosa fondamentale è continuare a farlo, confermando il momento positivo di crescita che si è visto in settimana. Domani affrontiamo una Sampdoria pericolosissima con tantissime certezze e sopratutto con la fame giusta per continuare a risalire. Analizziamo insieme le parole del mister dal sito ufficiale juventus.com

Domani dobbiamo giocare bene e vincere la partita. Un successo ci permetterebbe di fare un altro saltino in classifica e conquistare i primi tre punti in casa. Rispetto a La Spezia ci saranno dei cambiamenti, stiamo giocando ogni tre giorni, qualcuno deve recuperare energie. La Sampdoria è una squadra che gioca bene, ha un allenatore molto bravo con giocatori tecnici in attacco come Caputo e Quagliarella e sugli esternI.

Giocano Perin e Bonucci. Leo è importante, ha carattere, quando sta bene gioca. Rabiot non sarà convocato, ha preso una botta alla caviglia che gli da fastidio, non si è allenato e domani non ci sarà. Chiesa sta bene, posso metterlo a destra come a sinistra. Domani mattina deciderò anche se mettere Kean o Morata dal primo minuto.

Mercoledì abbiamo vinto una partita su un campo difficile, soffrendo siamo riusciti a portarla a casa. Coloro che sono entrati dalla panchina hanno fatto bene, non deve essere l’eccezione bensì la normalità. A La Spezia per lunghi tratti abbiamo fatto bene.

Chiellini sta bene. Per la legge dei grandi numeri domani speriamo di non prendere gol. Alla fine sono sicuro che la Juventus riuscirà ad avere una quantità di gol subiti inferiore a quelli che sta prendendo adesso. Il nostro obiettivo generale è migliorare i giocatori e i risultati e giocare bene.