Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

JUVENTUS – SPEZIA | IL MISTER PRESENTA LA PARTITA

Agosto 30

JUVENTUS – SPEZIA | IL MISTER PRESENTA LA PARTITA

Un match da vincere per continuare il cammino verso la risalita, questo il mood per la sfida della 4 giornata di campionato all’Allianz Stadium contro lo Spezia. Tre punti fondamentali per arrivare al match di sabato contro la Fiorentina nel migliore dei modi. Molto probabilmente ci saranno delle rotazioni, aspettando le ultime novità di mercato, con Paredes sempre più vicino. Queste le parole del Mister alla vigilia del match.

“Non ho ancora deciso la formazione, ci saranno i rientri di Di Maria e Fagioli come disponibilità. Abbiamo regalato 4 punti con Samp e Roma, domani dobbiamo recuperare. Milik titolare? Saranno importanti i cambi, o parte dall’inizio con Vlahovic o va in panchina”. “Domani sarà una partita difficile e va preparata molto bene. Lo Spezia ha 4 punti, è una squadra che fa gol e sta facendo buone cose. Sarà importante avere l’approccio giusto e la giusta cattiveria”.

“Pogba? Non è disponibile, se tutto procede nel migliore dei modi dalla prossima settimana comincerà a correre, sperando di averlo il prima possibile”.

“Rovella è diretto verso il Monza, andrà a giocare per trovare continuità e continuare il suo percorso di crescita. Fagioli è un giocatore della Juventus e penso rimarrà”.

Paredes? È un giocatore del Psg, quindi non dico niente. Bonucci è a posto, sarà disponibile con la Fiorentina. Di Gatti sono contento, vediamo se giocherà. Domani è difficile perché va preparata meglio di come abbiamo fatto con la Roma. Loro hanno un punto in meno di noi, va aggredita la partita da subito con rispetto dello Spezia. Sono tre punti da portare a casa. Danilo centrale? Ha fatto bene, difensivamente abbiamo sbagliato, ci vuole tempo quando si gioca con una coppia nuova. Danilo può fare terzino e centrale, averlo è importante.

“La competitività nel gruppo è importante, abbiamo tante partite e tutti saranno importanti. Dovremo dare continuità a una striscia positiva di risultati. McKennie? Avevo bisogno di lui e ha risposto bene, sta crescendo di condizione come tutti”.

Problemi extra campo per Pogba? Non l’ho visto perché si allena a parte con gli infortunati.

Per domani, l’importante è dare continuità ai risultati, poi i punti persi li recupereremo. McKennie? È stato molto bravo, veniva dall’infortunio alla spalla e ha fatto quello che poteva fare. Sta crescendo di condizione quindi sono contento. Di Fagioli anche sono contento di quello sta facendo. Rovella? È già in uscita, sta andando a Monza. Farlo stare qui senza permettergli di dargli continuità non è giusto, e mi dispiace. Fagioli credo rimarrà alla Juventus. Di Maria dall’inizio? Non esageriamo, è disponibile.